English
Orchestra da Camera Italiana
I Musicisti  
print send to a friend share condividi: Share to Facebook Share to Twitter Share to Twitter Send to Google
 
Fabrizio Falasca
Violinista

Giovane Violinista originario di Sarno (SA), nato nel 1988, si è diplomato con lode e menzione speciale presso il conservatorio statale di musica G.Martucci di Salerno. Ha iniziato lo studio del violino in giovane età mostrando subito grande talento e spiccate doti musicali.  Si è affermato in molti concorsi Nazionali e Internazionali.
Tra i tanti è risultato vincitore assoluto del 9th European Grand Prize of Music " Mendelssohn Cup " e del premio speciale G.De Vito come migliore violinista finalista , nonché della prestigiosa  “42° rassegna di violino “M.Benvenuti” , della città di Vittorio Veneto e del concorso di violino “Giovani Violinisti”, indetto dalla fondazione Cariparo e  dall’Associazione Veneta Amici della Musica (AVAM).
Nel Settembre 2010 è stato premiato al prestigioso 29° Concorso Biennale di Violino “ Premio Città di Vittorio Veneto” ,dove la critica l’ha definito “un talento eccezionale dotato di una grande maturità stilistica e interpretativa, nonché un solista di altissimo valore ”.
Nel 2011 è stato premiato al Concorso di musica contemporanea Il Violino del XX e XXI secolo “Premio V.Bucchi” di Roma e nel 2013 è stato premiato al XX Concorso Internazionale Violinistico “ Premio A.Postacchini” di Fermo.
Considerato dal M° Accardo uno dei migliori giovani violinisti italiani della sua generazione, si è esibito da solista in numerosissime occasioni nelle sale più importanti di Italia per diverse istituzioni di prestigio come “RavelloFestival”, Festival di “Musica da Camera di Napoli, Società dei Concerti di Mantova, “Estate Fiesolana”, “Festival Dei Due Mondi” di Spoleto al Teatro Caio Melisso, Teatro Ponchielli di Cremona, Festival di Cremona, Stagione di concerti dell’AVAM, Concerti di Villa Walton, Festival “note di primavera” presso l’auditorium CR di Firenze, Auditorium Neyemair di Ravello, Palazzo Chigi di Siena e tantissime altre. Ancora  nella Konzertsaal della Hochschule fur musik di Augsburg in Germania riscuotendo ampi consensi dal pubblico e dalla critica  musicale tedesca per le spiccate doti virtuosistiche. Ha inoltre partecipato all’Aurora Chamber Music Festival di Vanersborg in Svezia esibendosi come solista al VarFestival.
 Ha svolto attività cameristica e solistica insieme a musicisti della levatura di F.Petracchi, D.Waskiewicz, L.Piovano, R.Mallozzi, V.Balzani e insieme a numerose prime parti dei teatri più prestigiosi d’Italia. Ha collaborato come solista con direttori quali C.Stocker, Hansalick Samale, N.Paszkowski, C.Goldstein e numerosi altri, effettuando tourneè in Italia e in tutto il Mondo. Ha suonato da solista con numerose orchestre Italiane tra cui Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra da camera della Campania , con l’Orchestra da Camera Italiana (OCI), Orchestra giovanile italiana, Orchestra Galilei e numerose altre orchestre.
Per quanto concerne l’attività orchestrale è stato primo violino dell'orchestra giovanile della Campania diretta da Luigi Piovano. E' stato vincitore di concorsi presso il Teatro San Carlo di Napoli, e l'orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, con la quale ha collaborato con i più importanti direttori e solisti del panorama internazionale. Inoltre, ha collaborato come Concertino dei Primi Violini presso l’orchestra del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino di Firenze.
Collabora attualmente come Spalla dei Primi Violini presso l’Orchestra Filarmonica Salernitana G.Verdi di Salerno su invito del M°D.Oren. E’ stato inoltre invitato a ricoprire il ruolo di Violino di Spalla dell’Orchestra del Festival del Tirolo Erl dal M° G.Kuhn.
Ha collaborato in duo con Stefania Redaelli e Maria Grazia Bellocchio.
Attualmente,  è impegnato in attività Solistica in tutto il territorio nazionale e internazionale , nel mese di  gennaio 2012  si è esibito in recital, presso il famoso “ Museo Stradivariano” di Cremona, invitato dal M° Accardo e dalla Fondazione Stadivari a suonare lo Stradivari Clesbee. Ha effettuato registrazioni in trio, con il trio “ Tritonus”, e in duo per Radio Rai Vaticana.
E’ stato recentemente invitato dal M° D.Oren ad esibirsi come solista al Teatro G.Verdi di Salerno riscuotendo grande successo di pubblico e critica.
Artista tenace e sensibile possiede un repertorio variegato e in continua evoluzione che spazia dal barocco al romantico e alla musica contemporanea.
Ha frequentato per diversi anni i corsi di perfezionamento solistico presso della Scuola di Musica di Fiesole con il M° Felice Cusano, dove è stato più volte vincitore di borse di studio, e le Accademie Internazionali di alto perfezionamento "Walter Stauffer" di Cremona e Chigiana di Siena, sotto la guida del M° Salvatore Accardo.
Ha inoltre partecipato a diversi master e si è perfezionato con F.Cusano, S.Accardo, M.Marin, L.Ciulei, P.Graffin, So Ock Kim ed ha frequentato l’International Summer Academy Mozarteum di Salisburgo sotto la guida di D.Schwarzberg. Nel 2012 è stato ammesso con grande successo alla Royal Academy of Music di Londra. Suona un Ansaldo Poggi del 1968 della Fondazione Scuola di Musica di Fiesole e un Joseph Guarneri del 1727 appartenuto al violinista Cesare Barison, per gentile concessione della famiglia.
 




VIOLINO

Laura Gorna **
Lisa Mae Green*
Giovanni Agazzi
Duccio Ceccanti
Gabriele Ceci
Francesca Dego
Caterina M. Demetz
Renato Donà
Fabrizio Falasca
Stefano Ferrario
Enzo Ligresti
Lucia Luque
Laura Marzadori
  Laura Marzadori
Aldo Matassa
Sara Michieletto
Martina Molin
Chiara Morandi
Roberta Nitta
Roberto Noferini
Liù Silvia Pelliciari
Francesco Peverini
Lucia Ronchini
Giulio Rovighi
Mattia Sanguineti
Fatlinda Thaci
Livio Salvatore Troiano
Cecilia Ziano
  VIOLA

Francesco Fiore*
Daniel Palmizio
Giuseppe Russo Rossi
Davide Zaltron
Alfredo Zamarra


PIANOFORTE / CLAVICAMBALO

Laura Manzini
  VIOLONCELLO

Cecilia Radic *
Alberto Capellaro
Claudio Argentino Pasceri
Matteo Ronchini*
Marcella Schiavelli


CONTRABBASSO

Ermanno Calzolari *
Riccardo Donati
Piermario Murelli
   

L'Orchestra da Camera Italiana (O.C.I.), è l'espressione dei migliori esiti artistici di una scuola d'archi d'eccezione ed esempio unico in Italia per unità tecnica ed espressiva.


+ leggi tutto